We use cookies for statistical purposes.

  • 61, Boulevard Unirii, Bl. F3, Scala 4, Et. 2, App. 208, settore 3, codice 030828, Bucarest, Romania
  • office(at)rolegal.com
  • (+40) 723.500.027

Recupero Crediti



A causa del clima d’affari in Romania nell’ultimo periodo, la procedura di recupero debiti rappresenta un capitolo importante della nostra attività quotidiana.
I nostri avvocati sono specializzati nel recupero dei crediti dalle persone fisiche e giuridiche, romene o straniere. Utilizzando l’esperienza acquisita, siamo riusciti a sviluppare dei meccanismi efficienti per il recupero dei debiti.
Forniamo assistenza legale specializzata consistente di: elaborazione dell’annuncio, ingiunzioni di pagamento, procedure di esecuzione forzata, ecc.
Il nostro team di avvocati ha una vasta esperienza nel recupero dei debiti, sia per risoluzione bonaria, sia per via litigiosa.

Secondo la legislazione romena, ci sono 3 grandi possibilità di recupero dei debiti *:

  • l’ingiunzione di pagamento regolata dall’Ordinanza n. 5 / 2001 e l’Ordinanza n. 119/2007;
  • la procedura di diritto comune, disciplinata dal Codice Commerciale;
  • la procedura d’insolvenza, disciplinata dalla Legge n. 85/2006.

L’ingiunzione di Pagamento

Per l’ingiunzione di pagamento sono obbligatori i documenti comprovanti i debiti (senza penali).
Secondo la legge, i documenti devono essere firmati dal debitore. Preferibilmente i documenti devono essere timbrati anche dal debitore.
Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, la querela sarà giudicata d’urgenza.
In questo procedimento, una decisione irrevocabile ed esecutiva, sarà ottenuta in un massimo di quattro (4) mesi.
I documenti richiesti dalla legge sono: fatture, ordini, estratti conto o qualsiasi altro documento scritto attestante l’importo richiesto.
La nostra commissione per tutte queste procedure può variare in funzione degli importi contestati e inoltre è fondato sul principio della negoziazione diretta.
Nello stesso tempo, in conformità alla difficoltà e alla durata della controversia, il nostro team d’avvocati può aggiungere onorari di successo.
La commissione comprende: la fase di pre-negoziato (redazione notifica, trattative, ecc.), elaborazione, presentazione rappresentanza avanti al giudice.

Procedura di Diritto Comune

Qualora non vi siano documenti firmati e / o timbrati dal debitore, si utilizza la procedura di diritto comune.
Lo svantaggio di questa procedura è che l’azione è relativamente lunga, una decisione irrevocabile ed esecutiva può essere ottenuto in circa 10 mesi (5 udienze). Per di più la procedura è molto costosa.
In questa procedura si può utilizzare qualsiasi prova.
Questa procedura comprende: la procedura preliminare di conciliazione – obbligatoria secondo la legislazione romena in questa procedura – (elaborazione notifica, negoziati, ecc.), redazione, deposito e rappresentanza innanzi al giudice.
Per questa procedura la tassa da bollo per lo Stato Romeno è di circa l’8% dell’importo totale.

Procedura d’insolvenza

Se il debitore è presunto fallimentare (l’ultimo pagamento è dovuto da oltre 30 giorni) si potrebbe avviare la procedura d’insolvenza.
Il fallimento suppone in pratica la stessa procedura prevista per l’ingiunzione di pagamento, ma può richiedere molto più tempo perché il giudice deve nominare un liquidatore.
Il liquidatore è la persona nominata per approntare i documenti per la liquidazione della società.
La documentazione include l’inventario e il consuntivo di liquidazione, precisando lo stato esatto dell’attività e della passività della Società. Quindi tutte queste operazioni possono restringere e determinare il giudice ad analizzare lo stato d’insolvenza dell’azienda per un periodo più lungo di tempo.
Il Liquidatore è tenuto a ricevere e conservare i registri della società, che gli sono stati affidati dagli amministratori, e tutti i documenti della società.
Questa procedura ha una durata di giudizio tra 6 e 12 mesi e, talvolta potrebbe superare i 18 mesi.

Procedura di esecuzione forzata

Dopo aver ottenuto una decisione irrevocabile ed esecutiva cominceremo l’esecuzione forzata.
Le tasse per l’ufficiale giudiziario sono dell’incirca 3% sugli importi totali.
La procedura di esecuzione forzata può durare sei (6) mesi.
Qualora il debitore sia fuori Bucarest, possiamo rappresentare il cliente innanzi al giudice nel cui territorio è situato la sede sociale del debitore.

* I dati della sezione di cui sopra sono conformi alla legislazione in vigore, ma sono solamente informativi.